Oggi nelle nostre sale

event
Giorno:
Oggi
Domani
Dopodomani
place
Sale:
Tutte
Lumière
Sala Cervi

Prime visioni in lingua originale

LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD

(The Personal History of David Copperfield, Gran Bretagna-USA/2019) di Armando Iannucci (119′)

 

ROUBAIX, UNA LUCE NELL’OMBRA 

(Roubaix, Francia/2019) di Arnaud Desplechin (119′)

TENET

(GB-USA/2020) di Christopher Nolan (151′)
Proiezione in pellicola 70mm

Eventi speciali

Nomad - In cammino con Bruce Chatwin

Raccontato con l’inimitabile stile di Werner Herzog – ricco di personaggi e incontri memorabili – il film è la storia su una visione artistica personale e condivisa. Il desiderio, sia dello scrittore che del regista, di cercare approfondimenti sull’esperienza umana attraverso l’impulso a vagare ed esplorare – e in luoghi e comunità ai margini. La vita di Chatwin è anche la storia di un’ossessione: l’orrore di stare fermi.
Lunedì 19 ottobre, ore 20.15, al Cinema Lumière. La proiezione sarà introdotta da Luca Calzolari, responsabile comunicazione CAI e direttore della rivista Montagna 360, e Roberto Mantovani, autore Alpes.

Susanna Nicchiarelli al Cinema Lumière con Miss Marx

Martedì 20 ottobre, Susanna Nicchiarelli al Lumière per incontrare il pubblico a margine della proiezione delle ore 20  del  suo nuovo film, Miss Marx, presentato in concorso all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.
Il film racconta la vicenda di Eleanor, la figlia più piccola di Karl Marx: tra le prime donne ad avvicinare i temi del femminismo e del socialismo, partecipa alle lotte operaie, combatte per i diritti delle donne e l’abolizione del lavoro minorile. Quando, nel 1883, incontra Edward Aveling,  la  sua vita cambia per sempre, travolta da un amore appassionato ma dal destino tragico.
Prevendita online:

Le nostre sale

Cinema Lumière

Le sale storiche della Cineteca di Bologna, in Piazzetta Pasolini: Sala Mastroianni/Officinema e Sala Scorsese.

Sala Cervi e DAMS Lab

Sala Cervi, a fianco della sede amministrativa della Cineteca (in via Riva di Reno 72), e il DAMS Lab, in Piazzetta Pasolini.

In evidenza

L'editoriale di ottobre

“Scrivo questa introduzione al nostro programma di ottobre ancora fresco della visione di Tenet […], il ‘grande’ film che serviva per condurci, con la sua pura forza propulsiva, fuori da lunghi mesi in cui le sale sono state buie, e la nostra vita di spettatori (tra le tante altre emergenze d’un tempo drammatico) è stata compromessa e sradicata. Bene, Tenet è un film che ci riporta al cinema, nel senso più vero”.

Il Cinema Ritrovato al cinema

Protagonista del progetto di distribuzione della Cineteca questo mese Caro diario, il viaggio autobiografico e collettivo di Nanni Moretti, riflessione dissacrante su un paese che “sa parlare ma non sa ascoltare”.
A Bologna al Cinema Lumière e dal 12 ottobre nelle sale italiane.

Rassegne / Caro Nanni

Ripercorriamo i capitoli cinematografici che hanno condotto lo ‘splendido’ Nanni alla svolta di Caro diario: dalla nascita del suo alter ego Michele Apicella, alle prese coi deliri post-sessantottini di Io sono un autarchico, fino alla sua ultima apparizione in Palombella rossa, lucida riflessione sulla fine delle ideologie.

Visioni Italiane. Il Festival degli esordi

Dal 27 ottobre al 1° novembre, il festival dedicato ai giovani autori di corto, mediometraggi e documentari, giunto quest’anno alla 26ª edizione.