H 11.00
Sabato
30 Ott 2021

Incontro con Marco Pettenello

Incontri
Dalla pagina allo schermo: scrivere per il cinema

Nel 2021 ha ottenuto il David di Donatello per la migliore sceneggiatura non originale di Lontano lontano, scritta con il regista Gianni Di Gregorio. Padovano, classe 1973, Pettenello muove i primi accanto al concittadino Carlo Mazzacurati, di cui firma La lingua del santo, La giusta distanza, La passione e l’ultimo La sedia della felicità. Nel 2007 vince il Premio Solinas insieme ad Andrea Prandstraller per Non è mai colpa di nessuno. Collabora, tra gli altri, con Andrea Segre, Silvio Soldini, Francesco Lagi, Matteo Oleotto, Francesco Patierno, Duccio Chiarini, Antonio Padovan. Sta scrivendo con Alice Rohrwacher la serie tv Ci sarà una volta. Dal maestro Mazzacurati ha ereditato la predilezione per la commedia con venature malinconiche e una particolare sensibilità nel sondare la provincia italiana, il Nordest in particolare, come crocevia di tensioni sociali e umane.
Conduce Marco Spagnoli, critico e direttore del “Giornale dello Spettacolo”
In collaborazione con Anica