Il Cinema Ritrovato | Fuori Sala: eventi speciali

Care amiche e cari amici,

siete anche voi fra i ritardatari dell’ultimo minuto che, a due giorni dal Natale, ancora si domandano quali regali comprare quest’anno? La risposta è semplice: regalate (e regalatevi!)

Il Cinema Ritrovato | Fuori Sala.

Il primo programma è già online e sarà visibile fino al 17 gennaio. Ai film già disponibili, si aggiungono in questi giorni due eventi speciali:

  • a partire da mercoledì 23 dicembre, Il Natale: un viaggio a zonzo fra gli Archivi della Cineteca, un programma di un’ora, dove si incontrano una delle prime star del cinema italiano e mondiale, Cretinetti, immagini del Natale italiano degli anni Sessanta e Settanta, una preziosa animazione scozzese e una Befana di Guerra. Sono film sopravvissuti, ma dimenticati, che riappaiono in queste strane feste 2020.
  • a partire da lunedì 28 dicembre, in occasione dell’anniversario della prima proiezione cinematografica (avvenuta il 28 dicembre 1895 a Parigi), Lumière! La scoperta del cinema: 114 film di 50 secondi ciascuno realizzati dagli inventori del cinematografo e dai loro operatori, magistralmente scelti e raccontati da Thierry Frémaux (direttore dell’Institut Lumière di Lione e del Festival di Cannes) e restaurati dal laboratorio L’Immagine Ritrovata. Con un regalo speciale per il pubblico italiano: la voce narrante di Valerio Mastandrea.

Dal 1° gennaio 2020, si aggiungerà anche La donna scimmia di Marco Ferreri, presentato nella versione restaurata che recupera i tre finali diversi (quello della versione italiana censurata, quello corrispondente al finale della versione non censurata e quello della versione francese).

L’abbonamento al Cinema Ritrovato | Fuori Sala costa 15 euro (prezzo speciale 12 euro per gli Amici e Sostenitori della Cineteca).