Questo sito utilizza cookies di terze parti, necessari al suo funzionamento e alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La storia del Cinema Lumière in una retrospettiva di grandi film

16/11/2021

Dal 17 novembre, naturalmente al Cinema Lumière,
la storia di una sala cinematografica unica.

Da Herzog a Jodorowsky, da Bertolucci ad Angelopoulos.

Una sala unica: il Cinema Lumière della Cineteca di Bologna. Ne ripercorriamo la storia con una retrospettiva (naturalmente al Cinema Lumière!) fatta dai film dei grandi registi che nei decenni sono stati ospiti della Cineteca, da Herzog a Jodorowsky, da Bertolucci ad Angelopoulos.
L’attività del Cinema Lumière si è caratterizzata per la frequenza con cui i registi hanno accompagnato le proiezioni dei loro film e animato gli incontri col pubblico. Andrea Morini, che per oltre trent’anni ne ha curato la programmazione, ha selezionato alcuni momenti chiave di questa storia. La retrospettiva Lumière: una storia di incontri si inaugurerà domani, mercoledì 17 novembre, alle ore 20, con Aguirre, furore di Dio di Werner Herzog, presentato da Andrea Morini e dal direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli.
Proseguiremo poi giovedì 18 novembre, alle ore 22.15 con Il paese incantato di Alejandro Jodorowsky, seguito venerdì 19 novembre, alle ore 20, da Ecco l’impero dei sensi di Nagisa Oshima, in versione integrale.
Sabato 20 novembre, alle ore 18, sarà la volta del secondo titolo di Bernardo Bertolucci, Prima della rivoluzione.
Mercoledì 24 novembre, alle ore 18, I disperati di Sándor di Miklós Jancsó, seguito mercoledì 24 novembre, alle ore 22.15, da Cenere e diamanti di Andrzej Wajda (replica giovedì 25 novembre, ore 18).
Chiude questa prima parte di una rassegna che ritroveremo nei cartelloni di gennaio e febbraio La recita di Theo Angelopoulos (venerdì 26 novembre, ore 17.30).

Gallery

keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right