Gianni Amelio in Piazza Maggiore per il restauro di ‘Lamerica’

29/07/2021

Gianni Amelio sarà venerdì 30 luglio, alle ore 21.45 in Piazza Maggiore (con rimando video alla LunettArena), per presentare il nuovo restauro di uno dei suoi film più importanti, Lamerica, realizzato nel 1994, racconto della crisi dell’Albania negli anni Novanta, dopo la caduta del comunismo, e degli sbarchi di migranti verso l’Italia che segnarono le cronache di quegli anni.

“Il film purtroppo è ancora attuale anche perché Lamerica non racconta­va l’esodo degli albanesi verso l’Italia ma il problema dell’emigrazione nel suo complesso”, riflette Gianni Amelio. “Gli albanesi poi sono arrivati in Italia attraversando una fetta di mare molto più breve e più sicuro: si arrivava in nave, non su uno scafo. Le navi erano sovraccariche ma sempre navi erano: nes­suno in quelle due traversate, quella che ha portato gli albanesi a Bari e quella che li ha portati a Brindisi, è morto. Ci sembrava disumano il trattamento, rinchiusi nello stadio, gli si buttava il pane dall’alto come agli animali, lavati con delle pompe, oggi è molto peggio e la sensa­zione è che ci si stia facendo l’abitudine”.

*****

Sotto le stelle del cinema
Venerdì 30 luglio, ore 21.45, Piazza Maggiore e LunettArena
LAMERICA (Italia-Francia-Svizzera/1994) di Gianni Amelio (135’)
Introduce Gianni Amelio

Restaurato da Cineteca di Bologna, in collaborazione con RTI-Mediaset e Infinity+ con il sostegno di MiC, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata