H 17.15
Venerdì
17 Dic 2021

Diabolik

(Italia/2021) di Manetti Bros. (133')
Prima visione

Incontro coi Manetti Bros.

(gli spettatori che avevano già acquistato online il biglietto per lo spettacolo di giovedì 16 dicembre - rinviato per lo sciopero - riceveranno una mail dalla cassa del Cinema Lumière e potranno decidere se confermare la propria presenza allo spettacolo di venerdì ore 17.15 o richiedere il rimborso del biglietto; chi non è già in possesso del biglietto potrà acquistare online il biglietto di questo spettacolo a partire da giovedì 16, ore 16).

Prima Visione
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

“Questo film lo abbiamo fatto per lo stesso motivo per cui facciamo qualsiasi cosa, per passione”. A quasi sessant’anni dalla nascita del celebre personaggio delle sorelle Giussani, e dopo la prima versione cinematografica di Bava, i Manetti Bros. riportano in vita il criminale più nero del fumetto nero italiano.
Diabolik è Luca Marinelli, la bionda Eva Kant Miriam Leone e l’ispettore Ginko Valerio Mastandrea.
“Siamo dei registi molto italiani, anche se abbiamo dei gusti cinematografici internazionali, però sentiamo di voler raccontare l’Italia. Abbiamo ricostruito la nostra Clerville dell’anima ambientandola in realtà in diverse città nostrane. Ci sono pezzi di Milano, di Bologna, di Trieste e, ovviamente, di Courmayeur. Una Clerville ricostruita come un puzzle”.

Puoi approfondire su:
Lingua
Lingua: italiano