H 22.15
Mercoledì
07 Set 2022

Gli amori di Anaïs

(Les Amours d’Anaïs, Francia/2021) di Charline Bourgeois-Tacquet (98')
Cinema del presente

Anaïs ha trent’anni: un’età delicata, complessa, turbolenta, fatta di scelte importanti e di identità incerte. L’incontro con Émilie (Valeria Bruni Tedeschi), vent’anni più di lei, la spinge a porsi qualche domanda e le offre un possibile modello di vita. Nel suo primo lungometraggio, presentato alla Semaine de la critique 2021, Bourgeois-Tacquet offre il ritratto di una donna alla ricerca di sé, personaggio sfuggente ed effervescente, con “la levità delle giovani donne raccontate da Éric Rohmer, però con un’avventatezza che quelle mai hanno”, una sorta di “Antoine Doinel al femminile” (Roberto Escobar).

Puoi approfondire su:
Lingua
Versione originale con sottotitoli in italiano
Lingua: francese