H 10.30
Domenica
26 Set 2021

I predatori

(Italia/2020) di Pietro Castellitto (109')
Domenica matinée

In molti lo conoscono come il romanissimo Francesco Totti della serie tv Speravo de mori’ prima, ma i più importanti riconoscimenti Pietro Castellitto (figlio di Sergio e Margaret Mazzantini) li ha ottenuti con questa opera prima, da lui scritta e diretta: migliore sceneggiatura della sezione Orizzonti a Venezia e miglior regista esordiente ai David di Donatello e ai Nastri d’argento. Intorno alla contrapposizione tra due famiglie romane, una borghese di sinistra e una di coatti di destra, Castellitto costruisce una commedia virata al grottesco “che punta su gag e battute ma anche sulla messa in scena, giocando coi tempi e gli spazi. Uno stile vistoso ma esibito candidamente, e in maniera spesso elegante e non gratuita” (Emiliano Morreale).