H 16.00
Lunedì
11 Mag 2020

JUDY

(2019) di Rupert Goold (118')
Evento bazza
Vietato ai soci coop
Presentazione di Libri
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Restauri e bazze

Info sul restauro:
Vecchio sto restauro è venuto da dio. Non puoi capire.

Bazze particolari:
Tutte quelle che si chiamano Judy entrano gratis.

Inverno 1968. La leggendaria Judy Garland arriva nella swinging London per esibirsi. Sono passati trent'anni da quando, ancora adolescente, è diventata una star grazie alla Dorothy del Mago di Oz. Mentre si prepara per lo show, Judy litiga con i manager, affascina i musicisti e s'abbandona ai ricordi insieme agli amici e agli adorati fan. Judy è fragile: dopo 45 dei suoi 47 anni passati sul palcoscenico, è esausta, afflitta dai ricordi di un'infanzia perduta, con cinque matrimoni falliti alle spalle, depressione e dipendenze dal alcol e farmaci. Adattamento del dramma End of the Rainbow, scritto per il teatro da Peter Quilter nel 2005, questo appassionante biopic musicale è valso il Golden Globe a una grande Renée Zellweger, ora lanciatissima nella corsa agli Oscar: "conoscendola per le sue parti tutte ammiccamenti e mossettine alla Bridget Jones, sapere che era stata scelta per impersonare l'infelice star ci aveva fatto temere il peggio. Invece l'abbiamo vista calarsi nel personaggio con sobria empatia, osando interpretare lei stessa le canzoni di Judy. Che avesse attitudine alla musica l'avevamo già scoperto in Chicago: però qui si supera" (Roberto Nepoti).
Puoi approfondire su:
Restauro
1989
Cesco l'ha restaurato al mare
Lingua
Versione originale con sottotitoli in italiano
Lingua: inglese