H 22.30
Giovedì
03 Nov 2022

Kamikaze / Linfa vitale / Maestrale / Destinata coniugi Lo Giglio / Inchei

Visioni Italiane

Fare cinema a Bologna e in Emilia-Romagna

Visioni italiane

Kamikaze
(Italia/2022) di Paul Gabriel Cornacchia (14')
keyboard_arrow_down

Matteo si barcamena tra il sogno di mantenersi con la musica e la ricerca di un lavoro ‘vero’. Dopo l’ennesimo colloquio, la sua band vince un concorso musicale. Si trova così davanti a un bivio: continuare a suonare o rispondere alla chiamata da cui potrebbe ottenere il lavoro?

Linfa vitale
(Italia/2022) di Fausto Franchi (15')
keyboard_arrow_down

La quiete in casa di Elia e Sara viene spezzata dall’arrivo di Sandro, un amico di vecchia data.

Maestrale
(Italia/2021) di Nico Bonomolo (11')
keyboard_arrow_down

Un uomo va al lavoro, vede una barca in vendita, parte. Il sogno di un’altra vita lascia il posto al ricordo. Come in un disegno di Escher tutto ricomincia dove sembrava essere finito.

Destinata coniugi Lo Giglio
(Italia/2021) di Nicola Prosatore (11')
keyboard_arrow_down

A cadenza regolare, i coniugi Lo Giglio affidano a un uomo una busta con i soldi per coprire la latitanza del figlio Damiano. Il ragazzo è lontano da più di diciotto anni e questo appuntamento fisso è per i genitori un modo per essergli vicino.

Inchei
(Italia/2021) di Federico Demattè (17')
keyboard_arrow_down

Armando, un quindicenne rom, vive con la madre e i fratelli alla periferia di Milano. La famiglia sta per lasciare le baracche alla volta di Berlino, e il ragazzo trascorre i giorni prima della partenza tra gli amici di
sempre, i primi amori e la nostalgia verso una città che considera casa sua.

Lingua
Lingua: italiano
Festival