L’ORRIBILE VERITÀ

(The Awful Truth, USA/1937) di Leo McCarey (91')

“Da poco licenziati dalla Paramount, Leo McCarey e Cary Grant si ritrovano a collaborare con la Columbia Pictures per quella che sarebbe stata la terza versione cinematografica di una commedia di Broadway del 1922 scritta da Arthur Richman. […] Nonostante la comicità scoppiettante, il film tratta in maniera fondamentalmente seria un tema cruciale per McCarey: le relazioni possono nascere dall’attrazione ma devono essere messe alla prova da difficoltà e ribaltamenti prima di conquistare la sacralità del matrimonio. Per Jerry e Lucy Warriner, i newyorkesi pericolosamente sofisticati che iniziano il film sull’orlo del divorzio e lo finiscono con una seconda luna di miele, L’orribile verità è una sorta di calvario comico, un cammino verso la redenzione lastricato di dolorosa ilarità”. (Dave Kehr)
Prima della proiezione, specialty coffee e pasticceria del Forno Brisa per tutti gli spettatori.