Lynch/Oz

(USA/2022) di Alexandre O. Philippe (108')

Dopo i documentari dedicati a George Lucas, Alien, la scena della doccia di Psycho, Alexandre O. Philippe indaga il rapporto tra David Lynch e la favola americana per eccellenza, Il mago di Oz. In sei capitoli analizza da diversi punti di vista il profondo legame – talvolta esplicito come in Cuore selvaggio, talvolta sotterraneo –, aiutato da cinque cineasti (tra cui John Waters) e un critico. Un viaggio nei meandri creativi del regista che ha portato il cinema oltre l’arcobaleno.

Puoi approfondire su: