H 20.00
Sabato
25 Set 2021

Mio cugino

(My Cousin, USA/1918) di Edward Josè (50')
I restauri della Cineteca

“Nel 1918 Enrico Caruso, curioso sperimentatore dei media, firma un contratto per l’incredibile somma di duecentomila dollari per due film prodotti da Jesse Lasky della Famous Players, My Cousin e The Splendid Romance, oggi perduto. In My Cousin interpreta il duplice ruolo del tenore Caroli e del cugino scultore-figurinaio di Little Italy, con una recitazione per nulla enfatica rispetto agli stilemi del muto. [...] Le prime novellizzazioni presentano il cugino ‘povero’ come un emigrato stereotipato, tutto spaghetti, gelosia e coltelli. Irritato da questa rappresentazione, Caruso è intervenuto per farne un tipo bonario dalla vena artistica, usando il proprio carisma contro il pregiudizio antitaliano”. (Giuliana Muscio)

Accompagnamento musicale registrato di Daniele Furlati (pianoforte), François Laurent (chitarra) e Gui- do Sodo (voce e mandolino)

Restauro
2021
Restaurato in 4K da Cineteca di Bologna in collaborazione con MoMA – The Museum of Modern Art, BFI National Archive e Gosfil’mofond, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.
Lingua
Versione originale con sottotitoli in italiano