Sisterhood

(Italia-Libano-USA/2020) di Domiziana De Fulvio (53')

Sisterhood è la storia di tre squadre di basket femminili che giocano nei campi di strada di Beirut, Roma e New York. Scatti di punti di vista e riprese video di corpi in movimento, ci mostrano come i personaggi – con o senza hijab, bianchi o neri, adolescenti o quarantenni – combattono ogni giorno gli stereotipi di genere e sociali e la discriminazione, riprendendo il gioco.