H 21.45
Lunedì
28 Nov 2022

Veloce come il vento

(Italia/2016) di Matteo Rovere (118')
Incontro con Stefano Accorsi

Incontro con Stefano Accorsi

"È raro leggere copioni con una scrittura così bella e precisa. Mescolare poi un ‘film di genere’ con storie familiari è ancora più raro. Comunque abbiamo sempre cercato la verità per raccontare questi team familiari che hanno il sogno condiviso dei motori. Mi sono dovuto confrontare con tantissima adrenalina, e ovviamente con il rapporto con l’eroina. E soprattutto ho dovuto rendere quella scintilla di vita che c’è in Loris" (Stefano Accorsi).

Giulia (Matilda De Angelis) ha una grande passione, un talento eccezionale e una famiglia complicata. A soli diciassette anni gareggia già al campionato GT. La passione per i motori, in effetti, le scorre nelle vene: la sua famiglia ha sfornato diversi campioni e suo padre Mario è allenatore. Una disgrazia lo porta via troppo presto e Giulia dovrà fare i conti con Loris (Stefano Accorsi), il fratello, un tossicodipendente con un grande talento nella guida. I due, di fronte a una serie di ostacoli, lavoreranno insieme per riprendersi la propria casa e per tentare, in qualche modo, di essere una famiglia, nonostante le divergenze.

Puoi approfondire su:
Lingua
Lingua: italiano
Classificazione
Per tutti