Descrizione

L’uscita al cinema del suo personalissimo Crimes of the Future ci invita a immergerci nuovamente nella mente di David Cronenberg. Perché dalle sue opere si può sempre imparare qualcosa di utile sugli esseri umani, si può trarre un insegnamento dalle loro ossessioni, idiosincrasie, pulsioni. Con i suoi film lascia trasparire questa semplice verità: noi siamo in fondo degli esseri instabili. Forme sperimentali di cui, ogni volta, testa il grado di malleabilità, di adattabilità a un ambiente.
I suoi film, tra le altre cose, ci dicono questo: quelle figure umane sproporzionate, quei mostri che vediamo lì di fronte a noi, sullo schermo, ci riguardano.

In collaborazione con Future Film Festival

Risorse

Scarica il programma della rassegna in formato pdf
get_app Download

Programma della rassegna

A History of Violence
(USA-Germania/2005) di David Cronenberg (96')
H 18.00
Ven 30 Set 22
Lumière | Sala Mastroianni
 
Versione originale con sottotitoli in italiano
 
David Cronenberg, la bellezza interiore

Programma della rassegna

Filtra la tua ricerca
filter_list
Settembre 2022
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
LMMGVSD
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
access_time
Tutti